Copyright © Dean Lucas, 2013

Gavri’el

.

Le lezioni che aveva appreso lungo tutto il cammino erano state dolorose e importanti. Era cambiato. Era cresciuto. Un nuovo uomo era sorto: l’Araldo.

Gavri’el irrigidì la mascella e fissò Sargon negli occhi. «Non avrò pace, non darò tregua, non mi fermerò mai, finché non avrò sconfitto l’ultimo dei miei nemici.»

.

Gavri’el ha sempre creduto di essere l’unico figlio di una famiglia di nemeh, poveri contadini che vivono in case di fango e argilla sulle rive del Nilo. Non sa che le profezie parlano di lui. Non sa che è nato per brandire l’arma più potente di quel mondo. Non sa che il proprio destino non si può scegliere. Non sa nemmeno che Tary, la giovane hyksos di cui è innamorato, non aspetta altro che ricambiare i suoi sentimenti.

.

Volti da Oscar

.

Fin dalla serie tv Smallville, Tom Welling ha interpretato il ruolo dell’eroe che deve ancora scoprire se stesso e il proprio destino.

tom-welling

Un ruolo che scopre un poco alla volta, attraverso un percorso ricco di sfide e battaglie. E’ grazie a queste caratteristiche – e per gli occhi che richiamano lo sguardo di cielo del nostro protagonista – che lo candidiamo per la parte di Gavri’el.

Tom Welling Closeup

.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...