Copyright © Dean Lucas, 2013

Senza categoria

Presentazione ufficiale: grandissimo successo!

Vi siete persi la presentazione di Pyramisia? Poco male, su FB e sui Blog già ne parlano tantissimo 🙂

Non perdetevi il reportage dei blogger, clikkando qui sopra:

LO

Ecco alcune delle foto più belle scattate all’evento:

Dean&Lolina

Dean&Lolina

a6e4d61b67238a1c049bd9f9c07b7d68

piccoli fans crescono…

c07b078e90d99bf02c1cb3b93856cce2

la libreria: quanti eravamo! Molti purtroppo sono rimasti in piedi…

Foto Dean presentazione

con la presentatrice dell’evento…


La stupenda recensione del giornale Lo Specchio

“Pyramisia”, torna la saga fantasy premiata dai blog come rivelazione dell’anno. Lo scrittore sestese Dean Lucas incontra i lettori sabato 11 ottobre

pyramisa dean lucas copertinaIl finale, epico e struggente di “Aegyptiaca” (con l’estremo sacrificio di un personaggio chiave del romanzo), aveva lasciato i lettori con il fiato sospeso. Ora, ad un anno di distanza da “Aegyptiaca – I prescelti degli Dei”, Dean Lucas torna in libreria con “Pyramisia”, nuovo atteso capitolo della coinvolgente trilogia fantasy ambientata nell’antico Egitto (leggi la recensione di Ombretta Di Pietro).
Nel libro il giovane scrittore di Sesto San Giovanni torna a miscelare con sapienza una scrittura diretta ed evocativa, personaggi difficili da dimenticare e trame coinvolgenti. Il tutto miscelando con abilità sorprendente elementi storici ed elementi fantasy.
Anche in questo secondo capitolo non mancano ambientazioni suggestive, amori travolgenti, epiche battaglie e capovolgimenti di scenari. E i lettori potranno ritrovare personaggi amatissimi (l’indomita – e finalmente riunita – coppia Gavri’el e Tary, il simpatico nano Babu, il coraggioso Sargon) e incontrarne di nuovi: dalle affascinanti e letali Delicate (le new entry Shani e Misha), al misterioso Abel. Senza dimenticare la splendida e crudele Sfinge, personaggio dalla sensualità avvolgente e dal carattere complesso, tratteggiato dall’autore con evidente coinvolgimento.
Per tuffarsi nelle avvolgenti trame di “Pyramisia” non resta che navigare sul web (sin dalle prime settimane di vendita il libro è arrivato all’11° posto nel suo genere tra i libri più venduti sul più autorevole store italiano online di libri, IBS), oppure recarsi alla libreria Presenza di Sesto San Giovanni in Largo Lamarmora 9.
Proprio nella libreria del centro storico della città, sabato 11 ottobre alle 17,30 l’autore incontrerà i lettori e chissà che non si lasci sfuggire qualche anticipazione su “Aeterna”, atteso capitolo finale della trilogia “Aegyptiaca” …
Info: “Pyramisia”. Dean Lucas 2014, 366 pagine Editore Alcheringa (collana Le rose del deserto) – www.deanlucas.com


Super recensione sul blog Libri d’Incanto!

Ancora una recensione superlativa per Pyramisia che si conferma uno dei fantasy meglio valutati sui blog e sui siti specializzati in recensioni.

“Il mondo creato da Dean Lucas è una piccola perla o il più grande dei gioielli. Non vi nascondo che mi si sono riempiti gli occhi di lacrime più volte perché non è solo la storia narrata ma è il bagaglio di emozioni che ti regala ogni personaggio e che scommetto non mi abbandonerà fino al terzo ed ultimo libro.”

Leggete tutta la recensione clikkando l’immagine!

Logo


La superlativa recensione di Profumo dei Libri!

Oggi vi presento la SUPERLATIVA recensione di un blog molto conosciuto che apprezzo molto per l’equilibrio e a volte la giusta severità dei giudizi. Cosa dire? Ricevere 5 stelle da Profumo dei Libri è un onore e anche una responsabilità adesso. Vi invito a leggere la recensione di ProfumoLibri perché è davvero bellissima!

Come al solito clikkate sull’immagine per leggerla!

header


Pyramisia: prime 5 recensioni su IBS: media 4,8/5 !!!

 

Lucas Dean – Pyramisia

Pyramisia Titolo Pyramisia
Autore Lucas Dean
Prezzo € 11,09
(Prezzo di copertina € 12,60)
Dati 2014, 366 p., brossura
Editore Alcheringa  (collana Le rose del deserto)
Disponibilita immediata

Aggiungi alla lista dei desideri Segnala il libro ad un amico 
nectar Questo prodotto dà diritto a 11 punti Nectar.
Per saperne di più
5 recensioni | Invia recensione  
Condividi 
Facebook Twitter Twitter Twitter
Twitter
altri
Email Linkedin Windows Live
Descrizione

“Nella profondità dell’oceano quattro sono essi. Maschi non sono, femmine non sono. Essi sono turbini che si scatenano. Moglie non prendono, figli non generano. Come cavalli selvaggi scalpitano dalle montagne. Come avvoltoi famelici piombano dalle nuvole. Quattro sono essi e tutti gli altri moriranno.” Mentre le Delicate annunciano l’imminente catastrofe, Gavri’el si prepara ad affrontare l’avversario più temibile: se stesso. Chi è davvero l’Araldo? A chi è destinata la terrificante spada che brandisce? In un Egitto sconvolto da rivolte e carestie, in balia di falsi profeti e spietati conquistatori, la Sfinge sta per dare alla luce il dio atteso da tremila anni. A molte leghe di distanza, nella mezzaluna fertile tra il Tigri e l’Eufrate, il regno di Sargon è minacciato dai Gutei e da un nemico ancora più letale. Ma quando il momento decisivo si avvicina e la vita di ogni protagonista sembra in pericolo, una donna è in grado di cambiare il destino dell’umanità. A lei spetta la scelta finale. Cosa vuol dire amare qualcuno più di se stessi?

Chi ha comprato questo libro ha comprato anche
 Aegyptiaca. I prescelti degli d
The heroes
L'ultima ragione dei re. Ultima
 
Aegyptiaca. I prescelti degli dei
Lucas Dean
€ 8,91
The heroes
Abercrombie Joe
€ 15,57
L’ultima ragione dei re. Ultima ratio regum
Abercrombie Joe
€ 18,30
 

I vostri commenti

  Media Voto: 4.8 / 5 | Invia recensione

 
Il Maestro (05-08-2014)
Ciao, ho letto Pyramisia, secondo volume della trilogia Aegyptiaca, con una voracità che ha raggiunto il parossismo. Lo stile dell’autore, sempre avvincente e “cinematografico”, risulta maturato rispetto al primo capitolo della saga. I personaggi sono ben caratterizzati, anche quelli secondari (leggi Nubilaae e Lo). L’intreccio della trama è ben strutturato ed i colpi di scena non sono mai banali. La scelta dell’autore di attuare un processo di “umanizzazione” per il personaggio della dea Sfinge, fa perdere di spessore al personaggio, ma questo è questione di gusti. Buon libro, attendo trepidante il seguito. P.S.: In copertina dovrebbero inserire l’avvertenza: “Crea forte dipendenza”
Voto: 4 / 5
Dark80 (04-08-2014)
Se il primo libro della saga aveva mi sorpreso, giudicandolo tra i migliori epic fantasy pubblicati lo scorso anno, Pyramisia risulta persino più piacevole. I punti di forza sono gli stessi: personaggi molto ben profilati ai quali ci si affeziona facilmente, giusto mix tra azione e sentimenti, costruzione della trama in modo da spingere a proseguire la lettura capitolo dopo capitolo. In questo secondo libro ho riscontrato inoltre una maggiore maturità e uno stile ancora più avvincente. Pochissimi libri mi hanno fatto desiderare di leggere il seguito come questo, anche perché sono ancora molti i misteri che il prossimo capitolo della saga dovrà svelare. Imperdibile per chi ama i libri di questo genere.
Voto: 5 / 5
Enzo vincenzoborzillo@yahoo.it (01-08-2014)
Libro superlativo, l’autore non si smentisce nel secondo volume di questa fantastica saga. Incolla il lettore al libro già dalle prime pagine; rimani con il fiato sospeso per ogni battaglia, per ogni perdita e per ogni “rinascita”.. Aspetto con ansia il terzo volume, ripeto libro ECCEZIONALE!!!
Voto: 5 / 5
Carla (22-07-2014)
Letto in meno di un giorno Pyramisia non ha deluso le aspettative , tutti gli ingredienti persenti in Aegyptiaca sono rimasti anche in questo capitolo, le emozioni invece sono aumentate, cosa che non credevo possibile , ho amato tutti i personaggi e adorato il povero piccolo Babu, unica pecca è troppo corto è finito prestissimo!!!Non vedo l’ora che esca il nuovo capitolo per immergermi nuovamente nell’avventura della Sfinge , Gavri’el , Tary & Co.
Voto: 5 / 5

 

Wilby (14-07-2014)
Il primo libro della saga era stato probabilmente uno dei più coinvolgenti che avevo letto l’anno scorso, quindi aspettavo il seguito con trepidazione ma anche con un po’ di timore: le attese erano elevatissime ma Pyramisia le ha rispettate tutte! Ci sono tutti gli ingredienti che mi erano piaciuti in Aegyptiaca: il fascino delle antiche civiltà, ambientazioni fantastiche, amori e sentimenti assoluti (davvero bellissima la storia di amicizia e sacrificio tra due personaggi), azione, battaglie epiche di stile cinematografico. Ancora una volta le varie trame si intrecciano fino rendere la lettura della seconda metà davvero mozzafiato e come in Aegyptiaca i sorrisi si sono alternati a qualche lacrimuccia. Non posso che essere d’accordo con tutte le recensioni che ho trovato in rete: questa saga merita di essere letta! Spero però che il terzo libro non mi faccia aspettare molto, non credo di poter resistere un anno!
Voto: 5 / 5